Salento Lecce Brindisi Taranto Gallipoli Otranto Grottaglie Ostuni Manduria Nardò Leverano Castrignano del Capo Porto Cesareo
Ambiente Attualità Avvisi Cultura Cronaca Dal comune Concorsi Economia Salute Spettacoli-Eventi Sport Politica Gossip Lavoro

Gallipoli: Bonifica Ecocentro ed imminente apertura

» Salento Notizie Gallipoli Avvisi

ecocentro prima dopo
L'Amministrazione Comunale ha provveduto a bonificare l'area che ospita l'Ecocentro cittadino (situato in via Pasolini), accelerando contestualmente i tempi per la relativa apertura, ormai imminente. Il Comune, infatti, come già previamente comunicato, alla data dell'1 agosto ha provveduto a consegnare le chiavi della struttura alla ditta che gestisce l'igiene urbana cittadina, la quale a sua volta in questi giorni sta perfezionando ed ultimando il corso di aggiornamento per gli addetti alla conduzione dell'opera pubblica. Quindi, ultimato in questi giorni tale addestramento, l'Ecocentro sarà a servizio della cittadinanza. "Dopo tanto tempo in cui la struttura è rimasta ferma e chiusa - ha commentato il sindaco, Francesco Errico - quest'Amministrazione è invece riuscita in breve tempo a metterla a disposizione della città, per svolgere quel supporto fondamentale nella tutela dell'ambiente e del decoro urbano. La speranza è proprio quella di dare un contributo fattivo nel debellare le discariche a cielo aperto, che mortificano chi ama questa città e non la vorrebbe deturpata da gesti così infimi ed incivili". Gli stessi gesti che hanno visto proprio protagonista in negativo l'Ecocentro, con rifiuti di ogni genere depositati proprio alle porte della struttura e che hanno richiesto, come detto in premessa, l'intervento dell'Amministrazione Comunale per la bonifica del sito. "Su questi atti a dir poco inurbani - ha comunque rassicurato il primo cittadino - sono in corso le indagini della Polizia Municipale per risalire ai responsabili attraverso il sistema di video-sorveglianza istallato nella struttura, al fine di irrogare le conseguenti sanzioni nei confronti di chi ha contribuito a creare un danno all'ambiente ed all'immagine della nostra città. Nel frattempo, onde evitare che qualcun altro possa emulare gesti così negativi, abbiamo provveduto a posizionare uno sbarramento proprio per impedire il ripetersi di tali azioni". Sull'iter burocratico-amministrativo che ha portato sia alla bonifica che agli atti propedeutici all'attivazione del'Ecocentro è stato fattivo e prezioso l'apporto del Presidente del Consiglio Comunale, Cosimo Giungato.

Pubblicata il: 11/08/2012 

Condividi questo articolo
Segui Salento Notizie

 

 

Ti potrebbe interessare anche:

Lascia un commento